Bandi

BANDO PER LA COSTITUZIONE DI UN SERVIZIO INFORMATIVO SULLE TEMATICHE DI PROPRIETA’ INDUSTRIALE, MARCHI E BREVETTI

09 luglio 2018

Si segnala il Bando dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino.

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino intende istituire, per i propri iscritti, un servizio informativo sul tema della Proprietà Industriale, Marchi e Brevetti (di seguito denominato Sportello Proprietà Industriali).

Il servizio dovrà essere erogato a titolo gratuito e consisterà in una prima consulenza con colloqui individuali per fornire informazioni di carattere generale e di orientamento sulle tematiche di protezione di idee e progetti quali:

• deposito brevetti e marchi e scelta corretta del tipo di deposito: nazionale, europeo, internazionale e relativi costi;

• brevettabilità di un ritrovato (procedimento, dispositivo, programma software);

• ricerche di anteriorità relative a brevetti e marchi;

• contraffazione di brevetto o marchio;

• imitazione di brevetti o marchi non depositati;

• sorveglianza sui marchi non depositati;

• diritto d’autore, concorrenza sleale, ecc.

Potranno candidarsi professionisti, società o studi (qui indicati tutti indifferentemente come Consulenti), regolarmente iscritti presso l’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale, con i quali verrà sottoscritta apposita Convenzione per la fornitura del servizio.

I Consulenti opereranno osservando il segreto professionale (art. 206 C.P.I.), e non potranno utilizzare e divulgare le informazioni ed i dati di cui vengono a conoscenza nello svolgimento delle proprie funzioni.

I Consulenti offriranno il servizio presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino, dove incontreranno l’iscritto che farà la richiesta del servizio (Cliente). Il rapporto Consulente-Cliente è esclusivo e l’Ordine limita il proprio coinvolgimento esclusivamente a:

• prenotazione

• fornitura di locali per l’erogazione del servizio

Poiché l’impegno deriverà dalla domanda e dall’interesse riscosso dall’iniziativa, l’impegno massimo per l’erogazione del servizio avrà una cadenza mensile.

Si precisa inoltre che il Cliente, nel caso in cui intenda procedere ad approfondimenti successivi sul caso discusso con servizi a pagamento (da considerare al di fuori di questo contesto), non è in alcun modo vincolato al Consulente che ha erogato il Servizio di Sportello Proprietà Industriali.

Le candidature per la fornitura di suddetto servizio potranno essere inviate all’indirizzo mail ordine.ingegneri@ording.torino.it entro il 29 (ventinove) Luglio p.v..

In aggiunta alla manifestazione di interesse per questo Bando, che comporta l’accettazione delle suddette condizioni, si richiede al Consulente di dichiarare che:

• soddisfa i requisiti richiesti,

• si atterrà ai vincoli di segretezza in merito a quanto viene discusso con il Cliente in sede di erogazione del servizio.

Si richiede inoltre di definire e comunicare le caratteristiche di una convenzione (prezzi e servizi previsti e relativa scontistica) che il Consulente applicherà agli iscritti all’Ordine, per i servizi che gli saranno richiesti, differenti da quanto incluso nel Servizio Sportello e realizzato al di fuori del contesto dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino.

Si allega il bando.

Torna