Crediti formativi

Agli iscritti che parteciperanno anche a distanza agli eventi formativi accreditati dall’Ordine devono attribuirsi crediti formativi nella misura prevista dall’art. 2 del Regolamento, a norma dell’art. 7 del DPR 7.08.2012 N. 137.

L’anno formativo coincide con quello solare.

 

Ai fini dell’assolvimento degli obblighi, ogni iscritto all’Albo dei Consulenti in Proprietà Industriale deve conseguire nel biennio almeno trenta crediti formativi, di cui almeno dieci debbono essere conseguiti nel singolo anno formativo.

 

Ogni iscritto sceglie liberamente gli eventi e le attività formative da svolgere attinenti ai settori di attività professionale esercitata, nell’ambito di quelle indicate negli articoli 4 e 6 del Regolamento, ma nel biennio almeno tre crediti devono derivare da attività ed eventi formativi aventi ad oggetto l’ordinamento professionale e la deontologia.

 

Per gli iscritti sia alla sezione brevetti che alla sezione marchi, almeno dieci crediti devono essere acquisiti in ciascuna delle sezioni.

 

Ad esempio un iscritto ad entrambe le sezioni potrà nel primo anno del biennio conseguire 3 crediti relativamente all’ordinamento professionale e la deontologia, 6 crediti in materia di brevetti ed 1 credito in materia di marchi. Nell’anno successivo per completare correttamente la propria formazione dovrà conseguire 20 crediti, di cui almeno 9 crediti in materia di marchi ed almeno 4 in materia di brevetti, ad esempio 12 in materia di marchi e 8 in materia di brevetti.

 

L’iscritto ad un’unica sezione ad esempio in marchi (brevetti), può nel primo anno conseguire 20 crediti tutti relativi alla sezione di appartenenza, nel secondo anno dovrà conseguire almeno 3 crediti relativi ad ordinamento professionale e deontologia, i rimanenti fino al numero minimo annuale di 10 saranno relativi alla sezione di appartenenza: ad esempio 3+7, o 5+5, etc.

 

I crediti formativi acquisiti in soprannumero, non saranno cumulabili nel biennio successivo.

La brevettabilità degli anticorpi: l’approccio degli Uffici Brevetti in Europa e Stati Uniti

Milano - 07 marzo 2018

Il Convegno, organizzato dall'Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale, si terrà il 7 marzo 2018 presso la sede dell'Ordine - Via Napo Torriani, 29 - Milano, dalle ore 14.00 alle ore 17.30.

Continua a leggere

CIRCOLARE MINISTERIALE N. 600 - Modalità operative di utilizzo del sistema di deposito telematico delle domande di titoli di proprieta' industriale per consulenti e avvocati in regime di libera prestazione di servizi.

13 febbraio 2018

Si allega la circolare n. 600 inerente l’oggetto.

Continua a leggere

I - 03/18 Candidatura di Milano a sede del Tribunale Unificato dei Brevetti - Aggiornamenti

13 febbraio 2018

La Presidente, Dott.ssa Anna Maria Bardone, e il Vicepresidente, Dott. Enrico Zanoli, sono stati ricevuti ieri a Palazzo Chigi dal Ministro Plenipotenziario Dott. Nicola Verola, Capo della Segreteria Tecnica del Sottosegretario di Stato per gli Affari Europei presso la Presidenza del Consiglio, per discutere della Candidatura di Milano a sede del Tribunale Unificato dei Brevetti. 

Continua a leggere

I – 02/18 - RESPONSABILE ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA - NUOVO INCARICO

07 febbraio 2018

Si comunica che a seguito della decisione dell’attuale Responsabile Anticorruzione e Trasparenza, Dott. Alessandro Coppo, di lasciare l’incarico Il Consiglio ha la necessità di procedere alla selezione di un candidato che possa ricoprire il ruolo di cui sopra,

Continua a leggere

Newsletter UIBM n.37 - Gennaio 2018

07 febbraio 2018

Newsletter UIBM n.37 - Gennaio 2018

Continua a leggere