Eventi accreditati

Emendamenti e limitazioni ai brevetti italiani in corso di causa

22 marzo 2018

Il convegno si terrà il 22 Marzo 2018 presso l’AUDITORIUM Don Giacomo Alberione, San Paolo, Via Giotto, 36 – Milano dalle ore 14.15 alle 18.15. L’Auditorium è raggiungibile con la MM1 (Linea Rossa), fermata Buonarroti o Pagano.

L’evento è accreditato presso il Consiglio dell’Ordine dei Consulenti in P.I. per n. 3 crediti formativi in materia di Brevetti.

L'evento sarà videoregistrato e successivamente reso disponibile nell'area riservata del sito dell'Ordine dedicata alla Formazione Continua. I contenuti dello stesso saranno fruibili a distanza con relativa attribuzione dei crediti.

La partecipazione è gratuita previa prenotazione mediante l’applicazione qui sotto riportata.

Le prenotazioni saranno accolte in forma automatica fino al 11 marzo (disponibilità 150 posti).

Si raccomanda di prenotarsi verificando con cura la propria disponibilità nel giorno indicato in modo da consentire una corretta valutazione dei partecipanti effettivi.
In ogni caso, si prega di avvisare tempestivamente la Segreteria dell'Ordine qualora si fosse impossibilitati a partecipare per permettere ad altri di aderire.

Dal 12 al 18 marzo verrà richiesta richiesta conferma dell'iscrizione, cui seguirà l'invio del QRcode.

La registrazione dei partecipanti avrà inizio alle ore 13.45.

All’atto della registrazione presso il desk della sede in cui si svolge il convegno, verrà chiesta la presentazione della carta d’identità del partecipante e il QR code inviato via email alla conferma dell'iscrizione (dal 12 marzo al 18 marzo).

I crediti verranno riconosciuti solo a coloro che seguiranno l'intero evento, registrando la propria partecipazione sia all'inizio sia al termine dell'incontro. Si precisa che la tolleranza massima complessiva in ingresso e in uscita è di 20 minuti. Il superamento di tale limite comporterà la perdita di un credito. Il superamento del doppio di tale limite comporterà la perdita dell’accredito dell’evento.


Si allega il programma.

Torna