Comunicazioni agli iscritti

NUOVE MODALITA' DI INVIO RAPPORTI DI RICERCA

03 agosto 2017

Si trasmette qui di seguito quanto in oggetto.

L'UIBM ci comunica che in questi giorni ha iniziato ad utilizzare una diversa modalità di invio dei rapporti di ricerca, integrata con il nuovo sistema informatico di gestione delle pratiche:

l’indirizzo PEC mittente non sarà più uibm.rapporti@pec.mise.gov.it ma esame.uibm@pec.mise.gov.it, l’indirizzo del destinatario sarà quello inserito nell’apposito campo al momento del deposito della singola domanda di brevetto tramite la piattaforma online. Di conseguenza, non sarà più necessario aggiornare lo specifico elenco delle PEC destinate all’invio dei rapporti di ricerca , gestito dal Consiglio dell’Ordine.

Si raccomanda quindi di inserire in tale campo il proprio indirizzo PEC e non un indirizzo mail normale.

Tramite PEC verranno inviati, in allegato, la ministeriale di esame e il rapporto di ricerca, firmati digitalmente dal Dirigente della Divisione VII, mentre i documenti citati nel rapporto saranno messi a disposizione di ciascun depositante, per la consultazione e il download, nell’apposito cruscotto “Gestione domande” , usando la funzione “Visualizza documenti” della piattaforma di deposito telematico, nel fascicolo di ciascuna domanda, insieme agli altri documenti.

Eventuali problematiche riguardanti la disponibilità dei documenti citati nel rapporto potranno essere segnalate via email a hd.deposito@mise.gov.it .

Torna