Comunicazioni agli iscritti

I34/21 - DISEGNO DI LEGGE DI RIFORMA DEL PROCESSO CIVILE

06 ottobre 2021

Il Consiglio dell'Ordine segnala, con profonda soddisfazione, che nel disegno di legge governativo di riforma del Processo civile è stata prestata attenzione anche al settore della Proprietà Industriale.
In particolare, nel testo approvato dal Senato (e ora all'esame della Camera), è stato esteso il ricorso alla mediazione in via preventiva delle controversie in materia di contratti di franchising, nei quali la Proprietà Industriale è parte prevalente e centro della conflittualità.

Il Consiglio dell'Ordine è lieto che il Governo abbia accolto le istanze proposte, introducendo questo cambiamento nel settore della Proprietà Industriale, e ci auguriamo che questa sia la prima di una lunga serie di modifiche, volte a valorizzare il lavoro e la professionalità dei Consulenti in Proprietà Industriale. 
Nuove e importanti sfide attendono il nostro Ordine e, anche in vista dell'imminente riforma del Codice della Proprietà Industriale, contiamo di proseguire il già intenso dialogo istituzionale avviato con Governo e Parlamento, che si è molto intensificato negli ultimi mesi.