/calendar.php must be running.
loading...

L'obbligo formativo

Ai fini dell’assolvimento degli obblighi formativi, ogni iscritto all’Albo dei Consulenti in Proprietà Industriale deve conseguire nel biennio almeno trenta crediti formativi, di cui almeno dieci debbono essere conseguiti nel singolo anno formativo (ex art. 2, comma 2, Regolamento Formazione Continua). L’anno formativo di cui al periodo precedente deve intendersi come anno solare.

Ogni iscritto ha facoltà di scegliere liberamente gli eventi e le attività formative da svolgere attinenti ai settori di attività professionale esercitata, nell’ambito di quelle indicate negli articoli 4 e 6 del Regolamento, fermo restando che nel biennio almeno tre crediti devono derivare da attività ed eventi formativi aventi ad oggetto l’ordinamento professionale e la deontologia.

Per gli iscritti sia alla sezione Brevetti che alla sezione Marchi, almeno dieci crediti devono essere acquisiti in ciascuna delle sezioni.
I crediti formativi acquisiti in soprannumero non saranno cumulabili nel biennio successivo.

 

ATTRIBUZIONE DI CREDITI FORMATIVI

Convegni, seminari, corsi di aggiornamento, master, commissioni/gruppi di studio/lavoro ed altre attività formative possono determinare il conseguimento di crediti, al fine di assolvere l’obbligo di formazione professionale secondo quanto indicato all’Art. 4 del Regolamento.
In taluni casi è possibile che il medesimo evento possa fornire crediti sia per la sezione Brevetti che per la sezione Marchi, secondo quanto sarà stabilito dal Consiglio dell’Ordine. Spetterà, quindi, all’iscritto effettuare la scelta di attribuzione tramite l’apposita applicazione nell’Area Riservata.
La partecipazione ad eventi formativi attribuisce al massimo 1 credito per ogni ora di partecipazione, 7 crediti per un evento giornaliero e 21 crediti per la partecipazione ad un evento di durata pari o superiore a 3 giorni.
Lo svolgimento dell’attività di relatore negli eventi formativi accreditati attribuisce al massimo 2 crediti per ogni ora.
Per l’attività di docenza che venga effettuata su materie attinenti la proprietà industriale in Università, istituti universitari riconosciuti ed organismi equiparati, ferma restando l’attribuzione massima di 2 crediti per ogni ora effettiva di lezione, il numero totale dei crediti acquisiti non potrà superare nel biennio il numero totale di 12 crediti (art. 6.1 lettera c del Regolamento).
Altre attività formative potranno contribuire all’assolvimento degli obblighi formativi come illustrato nell’art. 6.2 del Regolamento.
 

MODALITA’ DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI FORMATIVI

PARTECIPAZIONE A EVENTI ORGANIZZATI DALL’ORDINE
Le iscrizioni a tali eventi avvengono tramite il sito dell’Ordine; la partecipazione ai webinar avviene tramite l'area riservata.
I partecipanti ed i relatori che siano iscritti all’Ordine vedranno caricati i crediti nella pagina propria personale ad opera dalla Segreteria, senza necessità di alcuna loro richiesta.

PARTECIPAZIONE A EVENTI ORGANIZZATI DA ENTI TERZI, ACCREDITATI DALL’ORDINE
Da diritto all’acquisizione di crediti formativi anche la partecipazione ad eventi organizzati da enti terzi, in materia della proprietà industriale, che abbiano ottenuto il preventivo accreditamento da parte dell’Ordine.
Detti eventi sono pubblicati sul sito dell’Ordine nell’apposita sezione denominata “Eventi accreditati”. 
E’ onere degli enti organizzatori degli eventi accreditati provvedere al controllo delle presenze e al rilascio ai partecipanti dell’attestato di partecipazione.
L’iscritto che abbia partecipato a detti eventi dovrà caricare l’attestato di partecipazione di cui sopra, tramite apposita applicazione accanto al titolo dell’evento nell’Area riservata/Eventi accreditati, ai fini dell’ acquisizione dei crediti.
Nel caso di eventi in più giornate e di partecipazione ad eventi che rientrano nelle “Attività interne” per gli iscritti interni all’ente organizzatore, come disciplinato dalle Linee guida relative agli Art. 4-6, per ottenere i relativi crediti formativi il partecipante dovrà inviare l’attestato rilasciato dall'Ente organizzatore all’indirizzo e-mail: formazione@ordine-brevetti.it.
Per la partecipazione ad eventi in più giornate l’attestato deve riportare le ore di effettiva partecipazione agli eventi formativi.
Coloro che invece abbiano svolto il ruolo di relatori a detti eventi accreditati vedranno i crediti caricati nel profilo dell’iscritto nell’Area Formazione direttamente dalla Segreteria.

PARTECIPAZIONE A EVENTI ORGANIZZATI DA TERZI, NON ACCREDITATI DALL’ORDINE
E’ possibile richiedere il riconoscimento di crediti per la partecipazione a eventi formativi, sia come relatore che come partecipante, che non siano stati preventivamente accreditati dal Consiglio dell’Ordine. A tal scopo, il partecipante o il relatore dovrà inviare all’indirizzo formazione@ordine-brevetti.it la seguente documentazione:
-    Attestato di partecipazione o attestato di docenza rilasciato dall’ente organizzatore. Per gli eventi in più giornate, l’attestato deve riportare le effettive ore di partecipazione agli eventi formativi;
-    Modulo di Dichiarazione di partecipazione ad eventi formativi non accreditati, debitamente compilato;
-    Programma dell’evento riportante orari e contenuti.
Il Consiglio dell’Ordine, con il supporto della Commissione Formazione, a fronte della documentazione ricevuta, procederà all’attribuzione dei crediti che saranno caricati direttamente dalla Segreteria nel profilo dell’iscritto nell’Area Formazione.

ALTRE ATTIVITA’
In aggiunta agli eventi di cui sopra, è previsto che altre attività, come  definite all’interno delle Linee Guida (partecipazione a Commissioni d’Esame, Commissioni di Studio, Gruppi di lavoro, Docenze, Pubblicazioni), diano diritto all’attribuzione dei crediti in favore dei partecipanti e relatori. Anche per detti eventi, ai fini del riconoscimento di crediti formativi, è onere del partecipante e del relatore inviare il modulo Dichiarazione di partecipazione ad eventi non accreditati e la relativa documentazione all’indirizzo formazione@ordine-brevetti.it

PARTECIPAZIONE A EVENTI ORGANIZZATI DALL’ORDINE DEI CONSULENTI IN MODALITA’ DI FORMAZIONE A DISTANZA (FAD)
Tutti i convegni organizzati dall’Ordine, che dunque prevedono l’attribuzione dei crediti, sono videoregistrati e pubblicati in modalità FAD all’interno dell’Area riservata per la loro fruizione a distanza in favore degli iscritti.
Ciascuna unità didattiche consta di video e test di avanzamento.
A fronte della visione integrale del video e del superamento con successo del test di avanzamento, i crediti saranno automaticamente caricati nell’area personale, entro le successive 24 ore dalla conclusione del test.

Milano 2024: il Tribunale Unificato dei Brevetti e il sistema Italia

Milano - 1 luglio 2024

Si informano gli iscritti che in occasione dell’inaugurazione della sede della Corte Centrale di Milano del Tribunale Unificato dei Brevetti, il prossimo 1° luglio il Tavolo Tecnico di Milano per il Brevetto Unitario, cui fa parte il Consiglio dell’Ordine dei Consulenti in proprietà Industriale, ha organizzato un evento dal titolo “Milano 2024: il Tribunale Unificato dei Brevetti e il sistema Italia” .

L’evento si svolgerà in presenza lunedì, 1° luglio 2024, dalle ore 11.00 alle ore 17:30, presso l’Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Milano, in Via Freguglia 1.

E' possibile iscriversi all'evento tramite l'Area Personale -  “ISCRIZIONE EVENTI/WEBINAR”. 

L'evento è accreditato per 6 crediti in materia di Brevetti.

Continua a leggere

Sportello Tutela PI CCIAA Torino: pubblicato il nuovo Bando attività 2025-2027

14 giugno 2024

Allo scopo di creare un apposito elenco pubblico di esperti in Proprietà industriale cui fare riferimento per realizzare l’attività dello Sportello Tutela Proprietà industriale, valido fino al 31 dicembre 2027, la Camera di commercio di Torino bandisce una ricerca di professionisti esperti della materia che intendano formalizzare la propria disponibilità a collaborare al progetto a titolo gratuito, volontario e riservato per fornire il servizio in oggetto a rotazione nel corso di incontri personalizzati e fruibili su piattaforma informatica.

L’adesione al Servizio da parte dei singoli professionisti è prevista a partire dal 3 giugno 2024 e fino al 20 settembre 2024.

Continua a leggere

I14-2024 - INFORMATIVA CAMBIO SEDE UIBM - AGGIORNAMENTI

4 giugno 2024

Si avvisano gli iscritti che ad integrazione di quanto comunicato ieri inerente l'oggetto, l’Ufficio avvisa che vista l’indisponibilità del servizio di deposito on line per la giornata del 7 giugno p.v., ai sensi dell’art. 3 del Regolamento di attuazione del CPI, è prorogata al 10 giugno 2024 la scadenza dei termini per il deposito di tutte quelle domande, istanze e atti la cui scadenza era originariamente prevista al 7 giugno 2024.

Continua a leggere

I14-2024 - INFORMATIVA CAMBIO SEDE UIBM

3 giugno 2024

Si avvisano gli iscritti di aver ricevuto comunicazione da parte dell’UIBM  circa il temporaneo cambio di sede dell’Ufficio da via Molise 19 a via Quattro Fontane 22, come riportato al seguente link:

https://uibm.mise.gov.it/index.php/it/l-uibm-si-sposta-temporaneamente-in-via-delle-iv-fontane-n-22-possibili-disagi-per-l-utenza

Continua a leggere

CIRCOLARE UIBM N. 629- INDICAZIONI OPERATIVE PER IL DEPOSITO DELLA DOCUMENTAZIONE NELLE PROCEDURE DI OPPOSIZIONE

31 maggio 2024

Si trasmette agli iscritti la Circolare n. 629, pervenuta dall'UIBM, relativa alle indicazioni operative per il deposito della documentazione inclusa nei fascicoli degli atti di opposizione alla registrazione dei marchi.

Continua a leggere